Seguici su

Casa

Idee per rinnovare i propri ambienti con poca spesa

È normale, dopo diversi anni di uso continuato, di essere stufi di quello che ci circonda e di desiderare un cambiamento

Pubblicato

il

Carta da parati

Per quanto si ami la propria casa ed il mobilio che si è scelto quanto era il momento di arredarla, arriva per tutti il momento in cui ci guardiamo intorno e ci rendiamo conto che c’è qualcosa che non quadra. Non c’è niente di particolarmente sbagliato, nulla è rotto, solo l’usura del tempo e quel senso di noia che si prova quando si è visto qualcosa per troppo tempo. È normale, dopo diversi anni di uso continuato, di essere stufi di quello che ci circonda e di desiderare un cambiamento. Certo, la maniera più semplice sarebbe quella di affidarsi ad un arredatore d’interni o di andare in un mobilificio per rinnovare l’ambiente in questione. Per la maggioranza però i soldi non crescono sugli alberi e dobbiamo fare compromessi fra quello che desideriamo avere e le nostre disponibilità economiche. Questo è ancora più vero in questa era di pandemia, che ha messo in ginocchio tante economie e reso ancora più rilevante la questione. Esiste però un modo semplice, economico ed efficace per ottenere un’atmosfera completamente nuova: cambiare l’aspetto delle vostre pareti utilizzando una tappezzeria di design.

La carta da parati ha fatto molta strada dai semplici disegni di un tempo. Con nuovi materiali semplici da posare e rimuovere, questi arredi per pareti sono oggigiorno una soluzione valida per una molteplicità di utilizzi, grazie alla loro capacità di cambiare l’estetica della nostra casa nel modo più originale. Sul mercato esiste una vasta gamma di motivi tra cui scegliere, in modo da poter trovare facilmente quello che meglio si adatta a ciascuna delle stanze della vostra casa.

Dalle righe in tutte le dimensioni e colori, alle stampe botaniche e floreali, agli adorabili motivi per bambini, fino a quelli geometrici e contemporanei, le carte da parati offrono un’alternativa economica ed efficace a chi vuole cimentarsi nel creare nuove atmosfere per la propria casa senza dover spendere migliaia di euro.

Il soggiorno, reimmaginato

Ora chiudete gli occhi e pensate al vostro soggiorno, una delle stanze più importanti della nostra casa, dato che è lo spazio dove condividiamo grandi momenti con la famiglia e dove abbiamo il nostro angolo per staccare dopo un’intensa giornata di lavoro, che sia leggere un libro, guardare la televisione o prendere un caffè.

Il soggiorno è lo spazio dove calma e divertimento devono essere serviti in parti uguali. Per questo motivo, dobbiamo prestare particolare attenzione al suo arredamento e non c’è posto migliore per iniziare che le sue pareti.

Il punto di partenza è ovviamente lo stile esistente che avete scelto per il vostro arredamento (supponendo che vogliate mantenerlo invariato), da lì si può iniziare a guardare nella molteplicità di favolose carte da parati per il soggiorno disponibili sul mercato.

Un tempo era scontato che, se si sceglieva di tappezzare una camera, lo si facesse su tutte e quattro le pareti, ma questo è cambiato negli ultimi anni. Se scegliete un modello di carta da parati con motivi grafici di grandi dimensioni, potete scegliere di evidenziare una sola parete, colorando le pareti rimanenti con una vernice o con una carta da parati monocroma che riprenda il colore principale del motivo.

Se si decide di decorarle tutte, è una buona idea scegliere una carta da parati più sobria e discreta, monocromatica o con motivi di piccole dimensioni. Dal punto di vista del design, si può scegliere di usare un solo motivo o creare una combinazione attraente con due di essi. I colori ad alta intensità dovrebbero essere usati con moderazione per non rompere la calma e l’armonia che un luogo come il soggiorno dovrebbe fornire. Altrimenti, i colori con toni chiari porteranno luce alle stanze con poca luce naturale o che sono di piccole dimensioni.

Il soggiorno non è un luogo in cui avete bisogno di una carta da parati con caratteristiche speciali, ma se preferite che sia lavabile o resistente ai lavaggi avrete una vasta gamma di tessuti, materiali e texture che renderanno il vostro soggiorno un luogo caldo e accogliente.

Quali sono le stanze più adatte per la carta da parati dei miei sogni?

Le carte da parati possono essere utilizzate letteralmente in qualsiasi stanza della casa, nella camera da letto, nel soggiorno, nell’ingresso o anche nel bagno, per dare un tocco originale.

Può essere usata come un quadro o un’opera d’arte, per creare un centro di attenzione su una parete, o per delimitare aree all’interno dello stesso spazio come il soggiorno e la sala da pranzo. L’ingresso è un ottimo posto, in quanto è l’ingresso alla vostra casa per tutti i vostri visitatori, che rimarranno affascinati non appena varcheranno la soglia della porta.

Grazie all’evoluzione tecnologica, ora è possibile utilizzare carte da parati speciali con un rivestimento in vinile nei bagni e in cucina, lo strato extra che fornisce la capacità di resistere all’umidità e di essere pulito con una spugna e un detergente delicato.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com