La Provincia di Biella > Cronaca > ALESSANDRO RAVETTI E’ STATO SCARCERATO
Cronaca, Senza categoriaBiella -

ALESSANDRO RAVETTI E’ STATO SCARCERATO

TEMPIO CREMATORIO DEGLI ORRORI

ALESSANDRO RAVETTI E’ STATO SCARCERATO
Dopo quasi due mesi di carcere Alessandro Ravetti, 40anni, amministratore delegato della Socrebi, la società che gestisce il tempio crematorio di Biella è tornato in libertà. Ravetti era stato arrestato lo scorso 26 ottobre a seguito dell’indagine su presunte gravi irregolarità nella gestione del tempio crematorio di Biella (approfondisci qui)
Insieme a Ravetti era stato arrestato un suo dipendente Claudio Feletti, 56 anni, cscarcerato pochi giorni dopo. (leggi qui) Per la liberazione di Ravetti
Ora è possibile che la Procura decida di chiedere il giudizio immediato.
Approfondisci la notizia qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente