Seguici su

Cronaca

Paese in lutto per la morte improvvisa di Arnaldo Ceratti, stroncato da un infarto a 51 anni

Pubblicato

il

Dopo la morte di Mauro Rabachin avvenuta nella sua abitazione di Gaglianico a causa di un arresto cardiaco, un altro grave lutto colpisce il Biellese. A perdere la vita nello stesso modo e alla stessa età, un triste caso del destino, è stato Arnaldo Ceratti.

Ponzone lutto per Arnaldo Ceratti

Arnaldo Ceratti, come riportano i colleghi di NotiziaOggi, era l’allenatore dei portieri della società Valdilana Biogliese ormai da qualche stagione. L’uomo è stato stroncato all’improvviso da un malore venerdì 5 giugno. Eppure fino al giorno prima aveva lavorato a Ponzone nel bar che da pochi mesi aveva preso in gestione assieme alla compagna.

Ed è proprio lei a ricordarlo con parole piene d’amore attraverso un post pubblicato «Non sono mai stata forte come te amore mio, ma ti prometto che non ti deluderò… Stammi vicino da lassù e dammi tanta forza… lo so che non mi abbandonerai».

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *