La Provincia di Biella > Cronaca > Navigatore in tilt, camion resta bloccato in una stradina a Valle Mosso
Cronaca Valli Mosso e Sessera -

Navigatore in tilt, camion resta bloccato in una stradina a Valle Mosso

Alcune ore più tardi una scena molto simile si è ripetuta a Crevacuore

Disavventura nelle valli biellesi per due camionisti dell’Est Europa. A distanza di poche ore l’uno dall’altro, nella giornata di mercoledì, sono rimasti bloccati mentre viaggiavano su stradine troppo strette per i loro mezzi.
Il primo episodio si è verificato verso le 16,30 a Vallemosso, nel comune di Valdilana. Sfortunato protagonista un autista lettone che, a causa di un errore nell’impostazione del navigatore, si è ritrovato a destreggiarsi con un bilico in una stradina di frazione Rovella. Alla fine è riuscito a “liberarsi” e a riprendere la marcia senza provocare danni a cose o persone. Sul posto sono intervenuti i carabinieri.
Alcune ore più tardi una scena molto simile si è ripetuta a Crevacuore. Verso le 23 un tir con targa straniera è rimasto incastrato mentre percorreva la Crevacuore-Caprile. Grazie all’aiuto di carabinieri e vigili del fuoco, il conducente ucraino è riuscito a sbloccare il mezzo, per poi fermarsi in un parcheggio poco distante, dove ha trascorso la notte prima di riprendere il proprio viaggio. (Immagine di repertorio)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente