La Provincia di Biella > Cronaca > Navigatore in tilt, camion resta bloccato in una stradina a Valle Mosso
Cronaca Valli Mosso e Sessera -

Navigatore in tilt, camion resta bloccato in una stradina a Valle Mosso

Alcune ore più tardi una scena molto simile si è ripetuta a Crevacuore

Disavventura nelle valli biellesi per due camionisti dell’Est Europa. A distanza di poche ore l’uno dall’altro, nella giornata di mercoledì, sono rimasti bloccati mentre viaggiavano su stradine troppo strette per i loro mezzi.
Il primo episodio si è verificato verso le 16,30 a Vallemosso, nel comune di Valdilana. Sfortunato protagonista un autista lettone che, a causa di un errore nell’impostazione del navigatore, si è ritrovato a destreggiarsi con un bilico in una stradina di frazione Rovella. Alla fine è riuscito a “liberarsi” e a riprendere la marcia senza provocare danni a cose o persone. Sul posto sono intervenuti i carabinieri.
Alcune ore più tardi una scena molto simile si è ripetuta a Crevacuore. Verso le 23 un tir con targa straniera è rimasto incastrato mentre percorreva la Crevacuore-Caprile. Grazie all’aiuto di carabinieri e vigili del fuoco, il conducente ucraino è riuscito a sbloccare il mezzo, per poi fermarsi in un parcheggio poco distante, dove ha trascorso la notte prima di riprendere il proprio viaggio. (Immagine di repertorio)

© riproduzione riservata