La Provincia di Biella > Cronaca > Identificato il ragazzo che ha colpito un giovane al volto con una bottiglia
Cronaca Biella -

Identificato il ragazzo che ha colpito un giovane al volto con una bottiglia

E' stato denunciato

Identificato il ragazzo che ha colpito un giovane al volto con una bottiglia
)Ha appena vent’anni il ragazzo che ha colpito un giovane al volto con una bottiglia di birra.
Sono state indagini lampo quelle dei carabinieri del Nucleo radiomobile di Biella, che hanno identificato il presunto autore dell’aggressione, avvenuta in pieno giorno in centro città.
Si tratta di E.Y., classe 1998, residente a Occhieppo Inferiore, cittadino italiano di origine maghrebina. Ha solo vent’anni, ma è già noto alle forze dell’ordine per reati contro la persona.
I militari lo hanno individuato come possibile sospettato e hanno sottoposto la sua sua fotografia a una testimone, che lo ha riconosciuto.
Nei suo confronti è quindi scatta la denuncia per lesioni personali, aggravate dai futili motivi e dall’uso di arma impropria. Il ragazzo dovrà anche rispondere di porto di armi e oggetti atti a offendere, sempre per via della bottiglia.
L’episodio risale a giovedì 4 aprile, quando un 26enne biellese è stato colpito con una bottiglia in pieno volto.
E’ successo verso le 15 in via Palazzo di Giustizia, poco prima dell’incrocio con via Crosa, a Biella. (leggi qui)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente