La Provincia di Biella > Cronaca > Grave incidente tra Carisio e Santhià, 5 persone trasportate in ospedale di cui 2 in codice rosso
Cronaca Fuori provincia -

Grave incidente tra Carisio e Santhià, 5 persone trasportate in ospedale di cui 2 in codice rosso

Un’auto distrutta in mezzo alla carreggiata e una ribaltata a ridosso dello spartitraffico

Intorno alle 22 di ieri, domenica 28 giugno 2020, le squadre dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Livorno Ferraris e del distaccamento Volontario dì Santhià sono intervenute sull’autostrada A4 nel tratto tra Santhià e Carisio in direzione di Milano per un grave incidente stradale.

Le cause dell’incidente ancora in fase di accertamento

Come riportano i colleghi di PrimaVercelli, per cause in fase di accertamento da parte della Polizia Stradale, una Fiat Multipla e una Opel Crossland X si sono urtate violentemente tanto che la Fiat ha terminato la sua corsa distrutta in mezzo alla carreggiata mentre la Opel si è ribaltata su un lato a ridosso dello spartitraffico.

Sul posto Vigili del Fuoco, 118, Polizia Stradale e autostradale

L’intervento dei Vigili del Fuoco è servito alla messa in sicurezza dello scenario e dei veicoli, all’illuminazione dell’area in modo tale da agevolare le operazioni di soccorso dei feriti, a collaborare con il 118 all’assistenza delle persone coinvolte.

Ad avere la peggio sono stati gli occupanti della Fiat, due di loro sono stati ricoverati in codice rosso e 3 in codice verde; mentre il conducente della Opel  ha riportato ferite di lieve entità.

Sul posto oltre ai Vigili del Fuoco e al 118 anche la Polizia Stradale e autostradale.

© riproduzione riservata