La Provincia di Biella > Cronaca > E’ un uomo di 45 anni il Biellese coinvolto nello scandalo degli ultras juventini
Cronaca Biella -

E’ un uomo di 45 anni il Biellese coinvolto nello scandalo degli ultras juventini

Per lui denuncia e Daspo per 4 anni

Il blitz della Polizia nella curva della Juventus, che ha portato a 12 misure cautelari, come raccontato nel precedente articolo, è stato solo uno dei passaggi di questa complessa indagine, denominata “Last Banner”, che vede coinvolto anche un Biellese.

L’uomo, un 45enne residente in provincia, sottoposto a 4 anni di daspo, è uno storico appartenente al gruppo ultras dei “Drughi” ed è stato indagato per concorso in violenza privata, continuata e aggravata per le sue azioni, soprattutto nella stagione appena passata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente