Seguici su

Biella

E’ morto Claudio Aquili, storico sommelier di Biella

Lutto

Pubblicato

il

BIELLAE’ morto Claudio Aquili, ex professore di matematica e storico membro dell’Associazione Italiana Sommelier di Biella. Aveva 79 anni. Il funerale verrà celebrato mercoledì prossimi, 19 maggio, alle 15, nella chiesa parrocchiale di Lessona.

“Il post che mai avremmo voluto scrivere – commenta su Facebook il delegato Ais Luciano Gandini -, il più difficile e doloroso. Penso di parlare a nome di tutti, dicendo che la morte di Claudio lascia in noi un vuoto immenso. Perdiamo un pezzo della nostra storia, un testimone del nostro passato, un mentore e una guida nel nostro futuro. Una persona di una cultura, di una gentilezza e di una eleganza veramente rare. Schietto, sincero, mai banale. Sempre sorridente nonostante la vita lo avesse messo più volte a dura prova.

“Ci mancheranno le serate passate con lui – prosegue Gandini-. I viaggi. Le visite in cantina. Ci mancheranno le sue parole, i suoi aneddoti con cui riusciva ad arricchire in un modo così unico e speciale il racconto di tutti i vini. Ci mancherà la sua passione, il suo calore e la sua generosità nel condividere con tutti, ma in particolare con i “giovani” sommelier, la sua immensa conoscenza. Non ci sarà evento in cui non cercheremo il suo sguardo, la sua voce e in cui la sua assenza ci farà sentire tutti un po’ più soli. Ci mancherai”.

 

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *