La Provincia di Biella > Cronaca > Droga in casa e addosso, biellese finisce nei guai
CronacaBiella -

Droga in casa e addosso, biellese finisce nei guai

Denunciato per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

droga in casa

Droga in casa e addosso: le sostanze stupefacenti mettono nei guai un biellese. Aveva oltre venti grammi di hashish l’uomo fermato nei giorni scorsi a Pavignano dalla polizia, durante un normale controllo delle volanti sul territorio.

Era in compagnia di un amico

Si tratta di B.V., 34enne italiano. Gli agenti lo hanno notato mentre camminava in compagnia di un’altra persona. Entrambi avevano precedenti di polizia, uno dei due era anche destinatario di un avviso orale del questore. Nei guai però è finito l’altro, che in quel momento era in possesso di circa 25 grammi di hashish. Li ha consegnati lui stesso spontaneamente agli agenti.

Ruba nell’auto e scappa ma dimentica marsupio e hashish

La perquisizione in casa

Visto il suo stato di apparente nervosismo, i poliziotti hanno deciso di approfondire il controllo perquisendo anche la sua abitazione. Qui hanno trovato altri 12 grammi di droga dello stesso tipo, oltre a un coltello usato probabilmente proprio per tagliare il “fumo”. Tutto lo stupefacente è stato sequestrato, l’uomo è stato denunciato all’autorità giudiziaria per detenzione ai fini di spaccio.

Droga carabinieri arrestano spacciatore residente a Valdilana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente