Seguici su

Attualità

Quegli scatoloni dimenticati davanti alla scuola Borgonuovo

Pubblicato

il

A due mesi dalle elezioni politiche, che hanno avuto luogo il 4 marzo,  presso la scuola primaria Borgonuovo si trovano ancora scatoloni e altro materiale relativo alle operazioni di voto. La singolare situazione viene denunciata con un’interrogazione al sindaco dal consigliere di Fratelli d’Italia Livia Caldesi. “Si tratta davvero – scrive Caldesi – di un segno di incuria e negligenza anche perché lo  spettacolo che si presenta ai genitori che si recano ad accompagnare e a prendere i bambini a scuola, e a tutti coloro che in genere a scuola si recano, non é certo edificante ed é sinonimo di disordine e trascuratezza”.

Caldesi chiede al sindaco “quando la civica amministrazione ha intenzione di rimuovere questo materiale”.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *