La Provincia di Biella > Attualità > Febbre del Nilo, altri tre casi nel Milanese
Attualità Biella -

Febbre del Nilo, altri tre casi nel Milanese

Una vittima anche nel Biellese

Febbre del Nilo, altri tre casi nel Milanese.
La scorsa settimana era morto un uomo di Gaglianico.
Ats Città Metropolitana ha ricevuto tre segnalazioni in infezione da virus da West Nile. Si tratta di un uomo di 81 anni, residente in provincia di Lodi, con un quadro clinico forma febbrile e ricoverato presso l’ospedale di Lodi; di un 80enne residente in provincia di Milano. L’anziano ha un quadro clinico neuroinvasivo (encefalite) ed è ricoverato presso l’ospedale Humanitas, dov’è ricoverato anche un 74enne residente a Milano, quadro clinico neuroinvasivo (encefalite).
I casi precedenti

Da giugno ad oggi si sono registrati 255 casi di infezione. Secondo la Regione Piemonte però la situazione è sotto controllo.

La scorsa settimana era morto un uomo di Gaglianico (leggi qui)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente