La Provincia di Biella > Attualità > Crollo del cimitero di Miagliano: a due anni di distanza terminati i lavori
Attualità Valle Cervo -

Crollo del cimitero di Miagliano: a due anni di distanza terminati i lavori

Un arduo banco di prova per l'Amministrazione ma il risultato è arrivato

Dopo poco più di 6 mesi dall’avvio del cantiere sono terminati i lavori di ricostruzione della porzione del Cimitero di Miagliano che era stata oggetto di crollo strutturale alla fine del 2017.

 

Nel 2018 le operazioni di messa in sicurezza


In ragione degli esiti di monitoraggio statico, intercorse sempre nel 2017, si era provveduto al trasferimento preventivo delle salme, iniziativa che aveva evitato il verificarsi di scenari peggiori; nel 2018 si è quindi dato il via alle operazioni di messa in sicurezza, alla nuova progettazione e alla ricerca fondi arrivando nel 2019 con l’avvio dei lavori.

Nel 2019 avvio dei lavori


“Un evento – informa il Primo cittadino – che per la nostra Amministrazione è stato un arduo banco di prova, caratterizzato dall’imprevedibilità della circostanza e dall’impatto finanziario derivato. Rammento che gli investimenti complessivi assommano a più di 100.000€, abbiamo pertanto rinunciato ad altri interventi già programmati per riportare il giusto decoro al nostro Cimitero.”

In primavera la tinteggiatura

Nella prossima primavera – conclude Mognaz – completeremo con la tinteggiatura ed altri interventi di manutenzione straordinaria, relativi alla cappella e a corpo loculari contiguo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *