La Provincia di Biella > Sport > Trada: “La gente come noi non molla mai”
Sport Biella -

Trada: “La gente come noi non molla mai”

Scrive il presidente Antonio Trada

Carissimi, dopo oltre due mesi molto complicati per tutti noi, nei quali la paura di non riuscire ad affrontare ad armi pari una difficile battaglia stava per prendere il sopravvento, finalmente, e a piccoli passi, stiamo tutti riaccendendo il motore delle nostre attività. Carichi di passione e nuove idee, ma ovviamente anche un po’ preoccupati sul prossimo futuro, ci apprestiamo ad affrontare nuove sfide per dare un domani alla nostra azienda e al nostro territorio.

Sono certo che in questo periodo non semplice, tanti di voi hanno rivolto un pensiero anche a Pallacanestro Biella, la NOSTRA squadra!

Quest’anno ci siamo subito innamorati dei ragazzi. Abbiamo vissuto insieme tante emozioni e indelebili ricordi, prima che arrivasse quell’unica partita che non potevamo vincere, quella contro il Covid19 che ci ha obbligato a terminare anzitempo la stagione. Eravamo partiti con il piede giusto, l’annata avrebbe potuto regalarci grandi soddisfazioni, in campo e fuori. Restano comunque i ricordi di un girone d’andata da record, la qualificazione alle finali di Coppa Italia e i playoff ormai ad un passo.
Non voglio però annoiarvi e lamentarmi di quello che sarebbe potuto essere. Adesso è il momento di guardare avanti, ci tengo a dirvi che la Società è viva, ha voglia di ripartire e dopo due mesi di riposo forzato sta provando a riprogrammare il futuro.

Sono sincero, certezze dall’esterno non ne abbiamo: ad oggi non sappiamo dirvi ad esempio se e quando si riprenderà a giocare, e in quali modalità. Purtroppo lo sport, soprattutto lo sport di squadra giocato al chiuso, si trova proprio sull’ultima carrozza del treno. Questo significa che non sappiamo quando potremo contare sul nostro pubblico, il nostro sesto uomo in campo. Siamo inoltre in attesa di sapere se e come la Federazione e la Lega Nazionale Pallacanestro potranno supportare economicamente le Società, magari incentivando anche le nostre sponsorizzazioni attraverso vantaggi fiscali più forti oppure premiando chi, come il nostro Club, valorizza i giovani atleti italiani.

Abbiamo però delle certezze all’interno della Biella Family, e queste siamo noi, Soci e Sponsor, dai quali, compatibilmente con le difficoltà che stiamo attraversando, proveremo a partire nel tentativo di tenere in vita il Club, di cui la squadra di serie A è solamente la punta di un iceberg fatto dell’attività di centinaia di ragazzi che non vedono l’ora di ricominciare a giocare: e con loro le famiglie che già oggi ci chiedono di organizzare i camp estivi.

Questo è il momento di darci una mano per il rilancio del territorio e di tutte le sue attività, compresa la nostra che sicuramente da 26 anni è simbolo di eccellenza, qualità, orgoglio e passione di questo territorio.
Resto aperto a nuove idee, suggerimenti e proposte da parte vostra, che potrete mandarmi via mail all’indirizzo: info@pallacanestrobiella.it
Mi auguro di vedervi presto, sulle tribune del nostro Forum, a tifare la nostra squadra.

La gente come noi non molla mai!

Antonio Trada

Foto Pallacanestro Biella

© riproduzione riservata