Seguici su

Senza categoria

Ponderano, la santa inquisizione contro le baracche negli orti

Pubblicato

il

Controlli a tappeto per “schiantare” il fenomeno dell’abusivismo edilizio soprattutto quello legato agli orti e alle piccoli appendici domestiche

Rimango decisamente basito, ma ormai non bisogna stupirsi più di nulla, degli ultimi fatti di cronaca intercorsi a Ponderano, che parlano apertamente di controlli a tappeto per “schiantare” il fenomeno dell’abusivismo edilizio soprattutto quello legato agli orti e alle piccoli appendici domestiche. In un clima così pesantemente vessatorio, in cui l’economia nazionale soffre, invece di aumentare la disponibilità degli enti pubblici verso il proprio cittadino, si palesa l’atteggiamento opposto, mi chiedo dove stia il buon senso. Se tanto mi da tanto, si tratta di piccoli fabbricati spesso utilizzati come depositi di strumentazione agricola nella stragrande maggioranza dei casi, non per grandi coltivazioni ma per piccoli appezzamenti che contribuiscono all’economia domestica producendo prodotti a chilometro zero. Insomma due pomodori e tre patate nel migliore dei casi.

Giuseppe Rasolo

L'articolo integrale verrà pubblicato sulla Provincia di Biella in edicola domani.