La Provincia di Biella > Politica > Paola Vercellotti: dico no alla logica delle tessere in Forza Italia
PoliticaBiella -

Paola Vercellotti: dico no alla logica delle tessere in Forza Italia

Polemica lettera dell'ex segretario provinciale

Mentre è in corso lo svolgimento del congresso provinciale di Forza Italia, ritengo doveroso affidare ad una lettera le mie considerazioni sul lavoro svolto durante il mio mandato, non senza ringraziare i dirigenti e i tanti militanti che mi hanno affiancata in questi anni di passione e di impegno politico.

Ho lavorato in questi tre anni per il bene del Biellese e del partito con il cuore, ma oggi proprio il cuore mi dice di lasciare spazio alla ragione. E’ giunta l’ora di voltare pagina, senza rimpianti, nella consapevolezza di aver sempre agito secondo coscienza, quella stessa coscienza che mi impone di non prendere parte al “nuovo” corso della dirigenza biellese di Forza Italia.

Durante il mio mandato di segretario provinciale del partito ho incontrato persone di ogni ideologia politica, ho stretto relazioni con alleati ed avversari, ho avuto l’opportunità di confrontare le mie convinzioni con quelle più simili ad esse e con quelle diametralmente opposte… ma questo è accaduto ovunque e con chiunque, tranne che con i miei oppositori interni a Forza italia, che hanno sempre rifiutato ogni tipo di confronto e di dibattito.

Porto con me un’esperienza di grande crescita personale, ma anche un grande rammarico:  ho cercato di dare a Forza Italia un volto nuovo, estraneo alla logica della conta delle tessere ed alla relativa spartizione di ruoli e proprio in questo – ahimè – ho fallito.
Non ho avuto la forza di dare seguito al mio progetto e non ho avuto la capacità di incidere su chi, ancora una volta, ha rivolto lo sguardo al passato del partito, anzichè al suo futuro.

Mi auguro di essere riuscita comunque a lasciare un segno nel mondo azzurro biellese, che spero possa ancora crescere alla prossime elezioni dando voce a chi, come me, crede ancora nei valori che mi hanno spinta ad impegnarmi in questi anni e che rimarranno le fondamenta su cui intendo ancora dare il mio contributo per costruire il futuro di questo territorio.

Paola Vercellotti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente