La Provincia di Biella > Politica > L’aumento di stipendio di Corradino è una vergogna
PoliticaBiella -

L’aumento di stipendio di Corradino è una vergogna

Dura presa di posizione della minoranza

L’aumento di stipendio di Corradino è una vergogna
Dura presa di posizione di Lista Civica Biellese,  Buongiorno Biella, Lista Civica Biella è Gentile riguardo l’aumento del compenso del sindaco di Biella.

“La conferma dell’aumento dell’indennità economica del Sindaco Claudio Corradino –  scrivono in una nota stampa – e dei suoi assessori come primo atto della “nuova” amministrazione cittadina è una vera e propria vergogna ed  è il segno eloquente – unito a quello delle minacce al consigliere Paolo Robazza – della meschinità di chi cerca in politica un lavoro e mere opportunità per se stesso.

“Le voci circolate in questi giorni  – rincarano Paolo Robazza, Dino Gentile, Pietro Barrasso,  Federico Maio,   Sara Gentile e Andrea Foglio Bonda – appaiono quanto mai veritiere e denunciano una verità sconcertante: Corradino è venuto a Biella per cercare stipendio ed è noto a tutti che essendo l’ex sindaco di Cossato da anni disoccupato, nel caso non fosse stato eletto a Biella sarebbe tornato in giunta al proprio paese come vicesindaco – fatto confermato dai tempo di attesa di Moggio per chiudere la propria giunta”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente