La Provincia di Biella > Politica > Elezioni 2019, Stroscio: «Il Pd si scordi di scegliere da solo il candidato sindaco di Biella»
PoliticaBiella -

Elezioni 2019, Stroscio: «Il Pd si scordi di scegliere da solo il candidato sindaco di Biella»

Parla il coordinatore regionale

Elezioni 2019, Stroscio: «Il Pd si scordi di scegliere da solo il candidato sindaco di Biella»
Andrea Stroscio, coordinatore regionale di Articolo UNO – Mdp tocca l’argomento elezioni comunali: «Il PD si scordi di scegliere da solo il candidato sindaco. Se Cavicchioli vuole davvero ricandidarsi convochi al più presto il tavolo della coalizione di centrosinistra che lo sostiene per un confronto programmatico e avvi una campagna di ascolto della città in vista della prossima legislatura. (Ti potrebbe interessare anche questo articolo)
«Il PD – prosegue Stroscio – da solo non basta, per non lasciare Biella, città medaglia d’oro della Resistenza in mano a queste destre, Cavicchioli coinvolga altre forze ed energie per una coalizione progressista e democratica larga e forte. Se sarà così, siamo pronti a lavorare insieme a una lista civica progressista che, raccolga il consenso di una sinistra larga da ricostruire e di quel civismo diffuso di quei tanti biellesi impegnati in altre forme per la Città, ma delusi dalla politica, dal PD e dai Cinque Stelle in particolare. No invece ad accordi con l’ex sindaco di centrodestra Gentile».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente