La Provincia di Biella > Cronaca > Vigile del fuoco muore a soli 38 anni
Cronaca Biella -

Vigile del fuoco muore a soli 38 anni

Ha smesso di lottare contro la malattia che lo aveva colpito

vigile del fuoco

Vigile del fuoco muore a soli 38 anni, profondo cordoglio in tutta la città. Domani pomeriggio amici, familiari e colleghi diranno addio a Luca Scaramal. Il funerale è in programma lunedì alle 15,30, nella chiesa di San Michele Arcangelo, a Ronco Biellese.

Vigile del fuoco muore dopo una lunga malattia

Luca Scaramal, classe 1981, si è spento dopo aver lottato a lungo contro una malattia. La notizia della sua scomparsa ha gettato nello sconforto non solo i suoi cari, ma anche la grande famiglia dei vigili del fuoco. Scaramal, originario di Ronco e residente in città, prestava infatti servizio nella caserma di via Santa Barbara, sede del comando provinciale di Biella.

Il cordoglio sui social

vigile del fuoco

Luca Scaramal in una foto di dieci anni fa, quando militava tra le fila del Ponderano

Oltre ai pompieri, in queste ore anche le squadre calcistiche in cui ha militato nel corso degli anni stanno ricordando Luca Scaramal.

Il messaggio del Ponderano Calcio su Facebook

Presidente, Consiglieri e Società tutta, increduli e addolorati per la prematura scomparsa, si stringono in un forte abbraccio ai famigliari di Luca Scaramal, esprimendo loro le più sentite condoglianze.

Abbiamo avuto l’onore di averti a difendere il nerostellato per due stagioni dal 2007 al 2009 e ti ricorderemo sempre con il tuo immancabile sorriso. Ciao Luca.

Il ricordo della Valle Elvo Occhieppese

L’ASD VALLE ELVO OCCHIEPPESE nel ricordare Luca Scaramal, protagonista nelle fila dell’allora Occhieppese Calcio, si unisce al dolore dei famigliari.

CIAO LUCA…
La Società ti saluta e ti ringrazia. Sei stato sempre un gran lottatore, fino alla fine…

vigile del fuoco

Luca Scaramal ai tempi della militanza nell’Occhieppese

Trovato morto in casa a Biella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *