La Provincia di Biella > Cronaca > Versa 13mila euro per acquistare la sua prima auto, ma la concessionaria non c’è più
Cronaca Cossatese -

Versa 13mila euro per acquistare la sua prima auto, ma la concessionaria non c’è più

Truffata 22enne di Cossato

Amara sorpresa per una giovane donna alle prese con l’acquisto della sua prima auto, versa la caparra ma scopre che la concessionaria non esiste più.

13 mila euro di caparra

Un’altra truffa nel mondo delle quattro ruote, una ragazza di 22 anni, residente nel Cossatese, voleva acquistare la sua prima auto e per farlo aveva addirittura versato una caparra di ben 13mila euro, tuttavia al momento di dover ritirare l’auto la concessionaria torinese alla quale si era rivolta non esisteva più e il proprietario della stessa si era reso irreperibile.

Le indagini dei Carabinieri

Alla 22enne non è restato nulla da fare se non denunciare l’accaduto e rivolgersi ai Carabinieri. Le indagini dei Militari dell’Arma di Biella hanno permesso di rintracciare il malfattore, un uomo di 42 anni, originario del Vercellese, con diversi precedenti per il medesimo reato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *