La Provincia di Biella > Cronaca > Trovato morto in casa dopo due settimane
CronacaBiella -

Trovato morto in casa dopo due settimane

Tragedia in città

Era morto ormai da diversi giorni, forse due settimane, quando i vicini, allarmati dalla sua assenza prolungata e dall’odore che arrivava dal suo appartamento, hanno lanciato l’allarme. Non c’era più niente da fare per Maurizio Bocca, 72enne residente in città. Quando i vigili del fuoco e i carabinieri sono entrati nel suo alloggio, lo hanno trovato ormai privo di vita, accasciato sul tavolo della cucina. Probabilmente gli è stato fatale un malore improvviso.

Tutti i particolari della tragedia su La Nuova Provincia di Biella in edicola oggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente