La Provincia di Biella > Cronaca > Studenti scoperti a coltivare marijuana
CronacaBiella -

Studenti scoperti a coltivare marijuana

Denunciati

Studenti scoperti a coltivare marijuana.
Denunciati
Da una semplice “canna” al sequestro di quasi mezzo chilo di arbusti di marijuana. Il fiuto degli agenti della squadra volanti venerdì ha permesso di scoprire e denunciare due persone per detenzioni ai fini di spaccio. Altre due sono state segnalate alla prefettura. I protagonisti sono tutti studenti residenti in città, due dei quali ancora minorenni.
I poliziotti hanno trovato due ragazzi in possesso di una piccola quantità di marijuana. Quindi sono riusciti a risalire alla persona che gli aveva venduto lo stupefacente. Anche in questo caso, non si sono accontentati di denunciarlo per lo spaccio di lieve entità, perché era palese che dietro ci fosse ancora qualcuno.

Le indagini hanno quindi permesso di risalire a un quarto studente, minorenne. La polizia si è presentata a casa sua per perquisirla, alla presenza dei genitori comprensibilmente stupefatti.

Le ricerche hanno avuto esito positivo: in un piccolo sottotetto, particolarmente difficile da raggiungere, c’erano oltre venti arbusti “stesi” su quattro fili ad essiccare. Il peso lordo complessivo era di pochi inferiore ai 500 grammi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente