La Provincia di Biella > Cronaca > Ragazza molestata dal futuro suocero
Cronaca Fuori provincia -

Ragazza molestata dal futuro suocero

L'uomo è stato condannato a due anni. Ma si è sempre detto innocente.

Ragazza molestata dal futuro suocero

Ha denunciato il padre del suo ragazzo dopo che questo aveva cercato un approccio con lei. L’episodio risale a tre anni fa. La ragazza poco più che ventenne era a casa dei genitori del suo fidanzato, lui era al lavoro, mentre i genitori erano nell’appartamento. Il padre di lui avrebbe cercato di abbracciarla sfiorandole anche il seno. La giovane turbata si era rinchiusa in bagno, quindi si era cambiata ed era uscita di casa. In quel momento si era trovata sul pianerottolo di nuovo il 60enne che avrebbe tentato un secondo approccio andato a vuoto. La donna aveva denunciato l’uomo, salvo poi ritirare la querela prima dell’udienza preliminare. Il 60enne è stato comunque condannato a due anni con pena sospesa. L’uomo ha sempre rigettato ogni accusa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente