La Provincia di Biella > Cronaca > Picchia la convivente, pregiudicato in manette
Cronaca Biella Circondario -

Picchia la convivente, pregiudicato in manette

L'aggressione questa notte, l'uomo era completamente ubriaco.

Picchia la convivente, pregiudicato in manette. E’ stato arrestato dalla polizia.

Picchia la convivente

L’uomo, N.C. di 23 anni, appunto già noto alle forze dell’ordine, questa notte è rientrato a casa completamente ubriaco e si è scagliato contro la convivente, di 31 anni.

Davanti ai bambini

Incurante della presenza di un ragazzino di 10 anni, nato da una precedente relazione della donna, e della loro bambini di appena 3 anni, il giovane ha aggredito la compagna, ferendola al volto e al collo. Le urla della donna hanno attirato l’attenzione dei vicini, che hanno così chiamato le forze dell’ordine.

Arrestato dalla polizia

Sul posto è intervenuta una volante della polizia e a questo punto l’uomo si è lanciato anche contro gli agenti, colpendone uno a una gamba e un altro a un occhio. Ammanettato è stato portato immediatamente in Questura. La vittima dell’aggressione è stata invece soccorsa, ha riportato ferite giudicate guaribili in una trentina di giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *