La Provincia di Biella > Cronaca > L’uomo ustionato è ancora in gravi condizioni
Cronaca Circondario Valli Mosso e Sessera -

L’uomo ustionato è ancora in gravi condizioni

In prognosi riservata al Cto di Torino

uomo ustionato

E’ ancora ricoverato in prognosi riservata il 46enne di Bioglio che nella notte del 1° maggio è rimasto gravemente ustionato nell’incendio divampato nella sua abitazione. L’uomo si trova tuttora al Centro Grandi Ustionati di Torino, in condizioni stabili, ma molto critiche.

Nell’incendio, infatti, ha riportato ustioni sul 70 per cento del corpo, alcune anche di terzo grado.

Già dimessa dall’ospedale di Biella, invece, la madre dell’uomo. Si trova ora in una struttura per anziani, seguita dalle due figlie, dai volontari e dai servizi sociali. Ancora inagibile l’abitazione.

(Foto di repertorio)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente