La Provincia di Biella > Cronaca > “Le auto davanti al cancello mi impediscono di entrare con mio marito disabile”
Cronaca Cossatese -

“Le auto davanti al cancello mi impediscono di entrare con mio marito disabile”

Esasperata dalla situazione, si è rivolta ai carabinieri

auto parcheggiate

Esasperata dalle auto parcheggiate puntualmente davanti al cancello, ha telefonato al 112 per chiedere l’intervento alle forze dell’ordine. Protagonista una donna di 54 anni residente nel Cossatese.

“Mio maritò è gravemente disabile”

Alla centrale operativa dei carabinieri ha spiegato che quasi quotidianamente ha problemi a entrare e uscire di casa, a causa delle auto parcheggiate nei pressi dell’ingresso. Problemi resi ancora più complicati dal fatto che suo marito è una persona con gravi disabilità.

Insultata

Ai carabinieri, sempre nella giornata di ieri, ha poi riferito di essere stata insultata da un automobilista, che nel frattempo si era allontanato. Una situazione, anche questa, che si ripeterebbe spesso. La vicenda è stata segnalata al primo cittadino che si contatterà la 54enne e cercherà una soluzione nei prossimi giorni.

(Foto di repertorio)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *