La Provincia di Biella > Cronaca > Insegnante di Biella denunciato per violenza patteggia davanti al Giudice
Cronaca Biella -

Insegnante di Biella denunciato per violenza patteggia davanti al Giudice

L'uomo era stato accusato dai genitori di due vittime

Ha patteggiato davanti al giudice due anni di pena l’insegnante privato 48enne di Biella che amava baciare i piedi dei suoi allievi.

Il 48enne era stato denunciato dai genitori di due fratellini, maschietto e femminuccia, di 9 e 8 anni.

A far scattare la denuncia è stato il comportamento del bimbo che ad un certo punto non voleva più andare a seguire le lezioni private da quell’uomo. Quando la madre ha chiesto il perché di quella reazione il bambino ha raccontato tutto.

L’uomo durante le lezioni tirava via calze e scarpe ai due alunni e iniziava a baciare e leccare loro i piedi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *