La Provincia di Biella > Cronaca > In preda a un raptus taglia le gomme a un’auto
Cronaca Basso Biellese -

In preda a un raptus taglia le gomme a un’auto

E’ un 71enne di Cavaglià

In preda a un raptus taglia le gomme a un’auto

In preda a un momento di profondo sconforto, si è “sfogato” contro un’auto parcheggiata, provocando danni per circa 3mila euro.
E’ un 71enne di Cavaglià il responsabili degli atti vandalici denunciati da una donna nei giorni scorsi.
La 74enne, a sua volta residente in paese, nel pomeriggio dello scorso 20 luglio aveva trovato la propria Alfa Romeo Giulietta danneggiata: tre pneumatici bucati e la carrozzeria rovinata. Per questo si era rivolta ai carabinieri della locale stazione.
Al termine di una breve indagine, durata una settimana, i militari dell’Arma sono riusciti a risalire al colpevole, incrociando le immagini raccolte dalle videocamere di sorveglianza dislocate in paese nell’arco temporale interessato.
Una volta rintracciato, il pensionato – incensurato – si è scusato, dicendo di aver agito in quel modo come in preda a un raptus, in un momento di sconforto e dunque senza “motivi personali”.
Nei suoi confronti è scattata la denuncia all’autorità giudiziaria per danneggiamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *