La Provincia di Biella > Cronaca > Folle notte a Novara: ubriaco fugge dai carabinieri ai 180 all’ora
Cronaca Fuori provincia -

Folle notte a Novara: ubriaco fugge dai carabinieri ai 180 all’ora

Alla fine si è schiantato contro un muro. E' stato denunciato

fugge dai carabinieri

Fugge dai carabinieri a folle velocità, toccando punte di 180 chilometri orari.

E’ successo alcune notti fa a Novara, dove un uomo ubriaco si è lanciato in una pericolosa corsa per le vie del centro pur di sfuggire alle forze dell’ordine. Tentativo comunque fallito: alla fine si è schiantato contro un muro ed è stato denunciato.

Fugge dai carabinieri sapendo di aver bevuto

L’inseguimento, raccontato dai colleghi di Notizia Oggi, è avvenuto a Novara. Protagonista un trentenne al volante di un’auto sportiva. Consapevole di aver bevuto, quando ha visto la pattuglia che gli intimava di fermarsi per un controllo ha cercato di scappare a tutto gas, arrivando a sfiorare punte 180 km/h e imboccando alcune strade anche contromano.

Fermato e sottoposto all’alcoltest: era quattro volte oltre il limite

Dopo l’incidente, è stato sottoposto all’alcoltest: secondo l’etilometro il suo tasso alcolemico era quattro volte superiore al limite. Nei suoi confronti è scattata la denuncia per guida sotto l’effetto dell’alcol e resistenza a pubblico ufficiale. Ovviamente verrà anche sanzionato per tutte le infrazioni al codice della strada commesse mentre scappava.

Inseguimento da film per le vie di Cossato: intervengono i Carabinieri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente