La Provincia di Biella > Cronaca > Evacuato il Tribunale di Vercelli per un allarme bomba
Cronaca Fuori provincia -

Evacuato il Tribunale di Vercelli per un allarme bomba

Tutto è iniziato da una telefonata anonima al 112

Dopo l’allarme bomba per un oggetto lasciato nei pressi della filiale Banca Sella di Vigliano Biellese, episodio accaduto nel pomeriggio di ieri, notizia di poche ore fa è che un altro allarme bomba è scattato a Vercelli nella mattinata di oggi.

Tutto è partito da una telefonata

A chiarire l’esatta dinamica dell’accaduto è stata la stessa Questura di Vercelli con un comunicato

Nella mattinata odierna, la pattuglia della Squadra Volante della Questura di Vercelli, unitamente a personale della Digos e della Squadra Mobile, interveniva presso il Tribunale della Repubblica di Vercelli a seguito di una telefonata anonima giunta al NUE 112 che annunciava una possibile situazione di allarme.

Giunti immediatamente sul posto, gli operatori di Polizia procedevano a cinturare l’area e ad ispezionare l’edificio.

Inoltre, alla luce dei recenti fatti di cronaca, per ragioni di ordine e sicurezza pubblica si decideva di procedere all’evacuazione del plesso per lo svolgimento delle necessarie operazioni di bonifica da parte delle unità cinofili ed artificieri della Polizia di Stato.

Attualmente, le operazioni di bonifica hanno avuto esito negativo e lo stabile è stato riaperto al pubblico.

(Immagine di repertorio)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente