La Provincia di Biella > Cronaca > Due ragazzi in difficoltà soccorsi alla Balma
Cronaca Circondario -

Due ragazzi in difficoltà soccorsi alla Balma

Intervento di vigili del fuoco e soccorso alpino

Due ragazzi in difficoltà soccorsi alla Balma.

Intervento dei vigili del fuoco

Nella serata di lunedì 5 marzo alla sala operativa dei Vigili del Fuoco di Biella è arrivata la
segnalazione per 2 ragazzi non ancora rientrati a casa da una gita scialpinistica.

Operazioni di soccorso

Come avviene in questi casi gli operatori si sono attivati immediattamente con gli strumenti
a disposizione e direttamente dalla sala operativa sono iniziate le procedure di soccorso.
Si avviavano le comunicazioni con i responsabili del settore del Socccorso Alpino Biellese,
Valdostano e del Comando Vigili del Fuoco di Aosta.

Localizzazione del cellulare

La sala operativa è riuscita a ‘geolocalizzarli’ tramite un applicativo (geoloc-vvf ) ideato e
sviluppato dal vicino Comando VV.F. di Vercelli che permette di ricevere la posizione del
cellulare della persona dispersa, purchè in grado di collaborare, seguendo le poche
indicazioni che gli vengono inviate.

Localizzati gli sciatori

Gli sciatori sono stati localizzati con precisione presso il lago della Barma, in territorio
valdostano e in stretta collaborazione con il vicino Soccorso Alpino Biellese sono state
approfondite informazioni sulle loro condizioni fisiche generali.
Nonostante le notizie rassicuranti e volendo intraprendere la via di casa il giorno
successivo potendo trascorrere una notte al riparo di una baita, una squadra del Soccorso
Alpino Valdostano ha provveduto a recuperarli aiutandoli a rientrare evitando loro, non
adeguatamente equipaggiati, di trascorrere la notte al freddo intenso di questo periodo.
I ragazzi, assistiti e affidati ai loro famigliari sono ritornati incolumi, in tarda notte, nelle
proprie abitazioni.
Ancora una volta dobbiamo sottolineare come intesa e collaborazione tra volontari del
Soccorso Alpino biellesi, valdostani e Vigili del Fuoco sommati a sinergia, responsabilità e
abnegazione costituiscono l’elemento di risposta efficace in caso di soccorso e aiuto alla
popolazione.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *