La Provincia di Biella > Cronaca > Caso Sagliano, arriva a Biella Selvaggia Lucarelli
Cronaca Biella Valle Elvo -

Caso Sagliano, arriva a Biella Selvaggia Lucarelli

Lunedì 16 settembre una serata dedicata alla tragedia

caso sagliano

“Morti vere e molestie finte?”. E’ un interrogativo il titolo scelto dall’associazione NuovaMente per la serata in cui si parlerà della tragedia di Sagliano Micca, dove nel 1996 si suicidò un’intera famiglia (fratello, sorella e genitori) sospettata di violenze su due bambini.

All’appuntamento prenderà parte anche Selvaggia Lucarelli, che nelle scorse settimane si è occupata del caso sulle pagine del Fatto Quotidiano, dopo l’indagine che ha portato al caso Bibbiano. Alcuni dei professionisti indagati nella recente inchiesta, infatti, ebbero un ruolo come tecnici anche nel presunto caso biellese di abusi sessuali su bambini, risalente a oltre vent’anni fa, e in quello dei “diavoli modenesi”.

Parteciperanno anche Pablo Trincia, Diego Siragusa e l’avvocato che all’epoca difese la famiglia

Oltre alla giornalista, ci saranno Stefania Ascari (parlamentare Movimento 5 stelle), Alessandra Lancellotti (psicologa che all’epoca seguì la famiglia Ferraro), Patrizia Micai (avvocato delle vittime dei “diavoli modenesi”), Diego Siragusa (autore del libro “La botola sotto il letto”), Pablo Trincia (autore del libro “Veleno-Una storia vera”).

L’iniziativa è in programma lunedì 16 settembre alle 20,30 al Polivalente di Mongrando, in via Enrico Giovanni 3. L’ingresso è libero.

CASO DI SAGLIANO, IL DOCUMENTARIO CHE RACCONTA LA TRAGEDIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente