La Provincia di Biella > Cronaca > Cacciatore ferito da un cinghiale
CronacaBiella Circondario Fuori provincia -

Cacciatore ferito da un cinghiale

Necessari numerosi punti di sutura per curare l'uomo colpito dall'ungulato.

Cacciatore ferito da un ungulato: l’animale, colpito da una fucilata, si è rivoltato.

Cacciatore ferito dall’animale

Disavventura per un cacciatore a Rondissone. La racconta La Nuova Periferia. L’uomo era impegnato, la scorsa settimana, in una battuta di caccia al cinghiale. Secondo la ricostruzione, il cacciatore avrebbe sparato a un grosso esemplare, che però non è deceduto sul colpo. L’animale si è quindi scagliato contro di lui.

In ospedale

Il cinghiale gli ha causato ferite in diverse parti del corpo. Per lui si sono rese necessarie le cure dell’ospedale. Trasportato al pronto soccorso di Chivasso, è stato ricucito con ben 70 punti di sutura.

E un altro cinghiale cause un incidente

Un altro cinghiale è invece stato il protagonista dell’incidente avvenuto ieri sera Mottalciata lungo la strada regionale 232, nei pressi della rotonda per Villanova. Un animale è improvvisamente sbucato dal bosco e una donna, una 59enne di Carisio, nonostante il disperato tentativo di frenata non è riuscita a evitare l’impatto. Il cinghiale si è poi rialzato e dato alla fuga, mentre l’automobilista ha dovuto chiamare i carabinieri e il carro attrezzati, in quanto i danni alla vettura le impedivano di proseguire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente