La Provincia di Biella > Cronaca > Bottigliata in pieno volto per una sigaretta
Cronaca Circondario -

Bottigliata in pieno volto per una sigaretta

Aggressione in pieno centro

volano schiaffi

Bottigliata in pieno volto per una sigaretta
Una bottigliata in pieno volto, tutto per una sigaretta. È un ragazzo di 27 anni la vittima dell’aggressione avvenuta giovedì pomeriggio in pieno centro. A colpirlo, all’improvviso, è stato un altro giovane, che si è poi allontanato urlando e lasciandolo sanguinante. E’ successo verso le 15 in via Palazzo di Giusitizia, poco prima dell’incrocio con via Crosa, a Biella.
Il 27enne ferito è stato subito soccorso dall’amica che si trovava insieme a lui e da un passante, che hanno chiamato il 118. La bottiglia, infatti, lo aveva preso all’altezza della bocca, provocandogli un taglio profondo dal quale continuava a sgorgare sangue.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *