La Provincia di Biella > Cronaca > Badante usa la casa per due anni dopo la morte del proprietario
Cronaca -

Badante usa la casa per due anni dopo la morte del proprietario

Sono intervenuti i carabinieri

Badante usa la casa per due anni dopo la morte del proprietario

Non se ne voleva proprio andare

Da un paio di anni l’anziano che assisteva è morto, ma lei, una badante di origini marocchine, ha continuato a vivere nell’alloggio a Viverone. La nipote dell’anziano, che ha ereditato l’immobile, l’altro giorno ha dovuto chiamare i carabinieri dopo aver insistito a lungo perchè la donna se ne andasse. Alla vista dei militari la badante ha spiegato che nei prossimi giorni cercherà una nuova sistemazione e lascerà l’appartamento. Intanto per due anni ha continuato a vivere a scrocco nella casa del suo ex datore di lavoro che nel frattempo è morto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente