La Provincia di Biella > Cronaca > Assegni falsi, denunciato ai carabinieri
Cronaca Biella Circondario -

Assegni falsi, denunciato ai carabinieri

Assegni falsi, denunciato ai carabinieri un 49enne di Zubiena molto conosciuto alle forze dell'ordine

Ancora una truffa con un assegno falso da parte di un personaggio ormai noto alle forze dell’ordine.

Volto noto

D.E., 49enne di Zubiena, negli ultimi due mesi si è reso protagonista di svariate truffe con il medesimo “modus operandi”.

L’ultima truffa

Risale al 18 dicembre scorso l’ultimo tentativo di truffa. L’uomo ha infatti acquistato cesti natalizi dalla ditta Cerri di Buronzo: costo complessivo di 450 euro pagato con un assegno riconducibile però a un conto estinto. Il titolare dell’azienda si è reso conto di essere stato raggirato quando si è recato in banca per incassare l’assegno e non ha potuto fare altro che sporgere denuncia ai carabinieri.

Il precedente

Pochi giorni prima D.E. aveva tentato un colpo simile in una macelleria di Vigliano, ma quella volta le cose non erano andate come aveva sperato e aveva fallito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente