Seguici su

Cronaca

Arrestato il bandito che sabato ha rapinato la tabaccheria di Pray

Operazione dei carabinieri

Pubblicato

il

I carabinieri hanno arrestato il bandito che sabato pomeriggio ha rapinato la tabaccheria di Pray. Si tratta di un uomo di 50 anni, di cui non sono state ancora rese note le generalità, con piccoli precedenti penali alle spalle. E’ stato identificato grazie alle immagini riprese dalle telecamere comunali di sorveglianza.

Il malvivente è entrato nel negozio con il volto coperto da una sciarpa e con la pistola in pugno. Si è fatto consegnare tutto ciò che c’era in cassa – circa 300 euro – ed è poi fuggito. L’arma, che si presume finta, non è stata ancora ritrovata.

1 Commento

1 Commento

  1. Angelo

    3 Maggio 2022 at 16:59

    Badilate sulla schiena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com