Seguici su

Biella

Minaccia di morte il suo inquilino, accusato di stalking 74enne di Biella

Un 54enne per mesi aveva dovuto subire continue angherie da parte del proprietario dell’alloggio

Pubblicato

il

BIELLA – Quell’inquilino proprio non lo voleva più nel suo alloggio.

Tempo prima aveva deciso di concederglielo in comodato d’uso gratuito, poi qualcosa non deve essere andato per il verso giusto. Fatto sta che ha provato a farlo andare via in tutti i modi passando però dalla parte del torto e commettendo diversi reati.

Un 74enne di Biella è stato rinviato a giudizio dal tribunale con l’accusa di stalking, ma anche furto ed esercizio arbitrario delle proprie azioni. I fatti risalgono alla primavera del 2019.

L’inquilino, un 54enne, per mesi aveva dovuto subire continue angherie. Prima il proprietario aveva minacciato di morte l’inquilino, poi aveva deciso di rubargli l’antenna della televisione. Era arrivato anche a utilizzare una spranga di ferro minacciando di morte l’inquilino.

In un’altra occasione aveva portato via la caldaia dell’appartamento facendo rimanere il 54enne senza riscaldamento e acqua calda. Era stato l’inquilino a presentare denuncia, quelle situazioni gli avevano provocato anche ansia tanto da costringerlo a cambiare le abitudini normali di vita. Il procedimento a carico del proprietario partirà in estate.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com