La Provincia di Biella > Attualità > Piemonte, effettuato su un paziente il primo trattamento con anticorpi monoclonali

GDL Salute

Attualità, Salute
0 commenti.

Piemonte, effettuato su un paziente il primo trattamento con anticorpi monoclonali

Assessore Icardi: “Un’arma in più nella fase precoce del Covid”

Scritto da: mariafrapie@gmail.com

E’ stato effettuato su un paziente ricoverato nell’ospedale di Alessandria il primo trattamento con anticorpi monoclonali in Piemonte.

Nel darne l’annuncio, l’assessore regionale alla Sanità Luigi Genesio Icardi afferma cheinsieme al protocollo delle cure domiciliari e ai vaccini, gli anticorpi monoclonali forniscono al Piemonte un’arma in più nella fase precoce del Covid. E’ un’opportunità importante, perché consente di affrontare il virus in modo attivo, senza aspettare l’aggravarsi del quadro clinico del paziente. In questo caso, si tratta di una cura da praticare in ambulatorio specializzato o in ospedale, ma l’aspetto fondamentale rimane la corretta e tempestiva interazione tra il sistema di medicina territoriale e gli ospedali. Una strategia che in Piemonte sta producendo risultati molto incoraggianti”.

Il trattamento è stato effettuato in seguito alla proposta della presa in carico da parte dei medici del Dea e la conferma dello specialista infettivologo. La somministrazione del farmaco è avvenuta senza problemi ed il paziente è stato dimesso nel pomeriggio.