La Provincia di Biella > Attualità > Moscarola: “I sopralluoghi verranno riproposti in centro e nelle aree periferiche”
Attualità Biella -

Moscarola: “I sopralluoghi verranno riproposti in centro e nelle aree periferiche”

Le parole del vicesindaco ed assessore alla sicurezza dopo il blitz ai Giardini.

Gli agenti della polizia locale questa mattina hanno accompagnato il vicesindaco e assessore alla Sicurezza Giacomo Moscarola in un sopralluogo in centro città (leggi anche Blitz dell’assessore Giacomo Moscarola ai giardini Zumaglini)

In particolare è stato avviato un confronto con gli agenti per una maggiore presenza e attenzione alle criticità che coinvolgono i giardini Zumaglini e via Italia. Il neo assessore si è intrattenuto ai giardini e lungo la via pedonale per raccogliere indicazioni e criticità da parte dei cittadini. L’intenzione del neo assessore alla Sicurezza è quella di accompagnare settimanalmente gli agenti della municipale per verificare di persona la sicurezza, l’ordine pubblico del centro e per avere un confronto diretto e raccogliere le segnalazioni dei cittadini utili a migliorare il servizio.

Durante il sopralluogo gli uomini della polizia locale hanno fornito informazioni ad alcuni cittadini e hanno provveduto a identificare alcuni soggetti. L’assessore Giacomo Moscarola confida in tempi brevi di portare in consiglio comunale il nuovo regolamento di polizia urbana con l’introduzione delle norme relative all’applicazione del Daspo Urbano: «La visita con gli agenti non è un’iniziativa spot ma verrà riproposta altre volte, non solo nel centro cittadino ma anche nelle aree periferiche. Verranno implementati i servizi a piedi lungo via Italia e ai giardini Zumaglini che dovranno tornare fruibili dai cittadini in qualsiasi orario della giornata».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente