La Provincia di Biella > Attualità > In calo i furti e le rapine su tutto il territorio Provinciale
Attualità Biella -

In calo i furti e le rapine su tutto il territorio Provinciale

Bilancio 2018 dell’Arma dei Carabinieri

L’Arma dei Carabinieri della Provincia di Biella fa il punto sull’operatività dell’anno che sta per finire, avendo perseguito più dell’80 % dei reati verificatisi in tutta la provincia, Biella compresa, ha un quadro più che preciso dello stato delle cose.

Il bilancio è più che positivo visto che si è registrato un ulteriore calo significativo dei crimini predatori rispetto all’anno passato; i furti per esempio sono del – 10% rispetto al 2017 e le rapine del -26%.

Hanno contribuito all’ottimo risultato sia l’attività preventiva impostata dall’Arma che l’attività repressiva, che ha fatto registrare 73 deferimenti in stato di arresto e 1293 deferimenti in stato di libertà.

Il Comando Provinciale di Biella ha rilanciato, nuovamente a fine anno, con la collaborazione delle testate giornalistiche locali, su carta e video, un decalogo di consigli ed accorgimenti da tenere per non cadere nella rete dei “truffatori porta a porta”.

Per incrementare la prossimità dell’Arma al cittadino sono stati anche istituiti, in via sperimentali, presso 60 comuni della Provincia, altrettanti “Punti di ascolto”, ove i militari delle Stazioni incontreranno in alcuni giorni della settimana la popolazione per fornire informazioni utili e ricevere segnalazioni di qualsiasi tipo, per i successivi approfondimenti.

Si segnala, altresì, l’apertura, il 28 novembre scorso, nella frazione Cereie di Trivero, della nuova stazione di Trivero.

A Mottalciata, invece, a causa di indisponibilità economiche del Comune, l’Arma ha dovuto lasciare il presidio, di proprietà comunale, ripiegando sulla Stazione CC di Salussola, riconsegnato formalmente a comune il 19 dicembre scorso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente