La Provincia di Biella > Attualità > Grandi opere incontro positivo tra Regione Piemonte e Ministero
Attualità Biella -

Grandi opere incontro positivo tra Regione Piemonte e Ministero

Pedemontana: mancano ancora dei pareri ma i soldi ci sono

Grandi opere incontro positivo tra Regione Piemonte e Ministero

Ha avuto un riscontro positivo l’incontro che il presidente della Regione, Alberto Cirio, e l’assessore ai Trasporti e alle Infrastrutture, Marco Gabusi, hanno avuto oggi a Roma con il ministro dei Trasporti, Danilo Toninelli.

“È stato possibile verificare, una ad una, la situazione di tutte le opere inserite nel nostro dossier – hanno commentato al termine Cirio e Gabusi – Torniamo a casa con risposte puntuali su tutto e con un programma di azioni concrete e chiare. Abbiamo inoltre inaugurato un nuovo metodo di lavoro: non saranno più il Ministero e l’Anas a decidere quali opere finanziare in Piemonte, ma spetterà alla Regione con il territorio indicare le priorità. Il Ministero ha, infatti, riconosciuto alla Regione un ruolo attivo nel definire l’aggiornamento del contratto di programma Anas 2016-2020 e nella delicata trattativa del rinnovo delle concessioni autostradali in scadenza. Sono quelle le sedi in cui potremo contrattare e far finanziare le opere strategiche per il futuro del Piemonte”.

Per quanto riguarda il Biellese, e quindi la Pedemontana, di fronte all’ennesimo blocco della procedura, la Regione ha voluto approfondire i reali ostacoli che ne impediscono ancora l’avanzamento. Si è appurato che mancano i pareri del Ministero dell’Ambiente e dei Beni Culturali. La Regione si è quindi attivata per incontrare già nei prossimi giorni i funzionari ministeriali competenti, al fine di sollecitare un rapido riscontro. Il Ministero ha comunque confermato gli stanziamenti per l’opera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente