La Provincia di Biella > Attualità > Fondo Tempia in città la Corsa della speranza e dell’amicizia
Attualità Biella Circondario -

Fondo Tempia in città la Corsa della speranza e dell’amicizia

In programma domenica: percorso di cinque chilometri

Fondo Tempia in città la Corsa della speranza e dell’amicizia

Cambia il nome, ma non la formula: quest’anno il tradizionale appuntamento con il podismo e la solidarietà del Fondo Edo Tempia si chiamerà Corsa della speranza e dell’amicizia, frutto di una rinnovata collaborazione con Inner Wheel Biella Piazzo e dell’intervento del Panathlon Club di Biella con il logo #BeActive, in occasione della celebrazione della 5ª Settimana europea dello sport, prevista dalla Commissione Europea, sulla base del Piano di lavoro Ue per lo sport 2017-2020.

Domenica 22 settembre, come d’abitudine, non importa chi corre più veloce sull’anello di cinque chilometri con partenza e arrivo da piazza Vittorio Veneto. L’essenziale è muoversi e ricordare da una parte che l’attività fisica è fondamentale per restare in buona salute e dall’altra che, rallentando, è più facile guardarsi intorno e scoprire le cose belle che ci circondano, in città o nella natura.

Il percorso dell’edizione 2019, come negli anni scorsi, è urbano, pianeggiante e adatto a tutti. Dopo la partenza accanto ai giardini Zumaglini, si toccheranno via La Marmora, via Moro, via Delleani, via Torino, viale Macallè, via Rosselli, ancora via La Marmora, via Pietro Micca, piazza Martiri, via San Filippo per tornare, attraverso via Italia, in piazza Vittorio Veneto. Il via sarà dato alle 10,30 ma le postazioni per le iscrizioni saranno a disposizione dalle 9. Prima della corsa aperta a tutti, ci sarà anche il mini-giro per i bambini fino a 12 anni, che attraverserà i viali dei giardini Zumaglini. Gli iscritti riceveranno in regalo la maglietta-ricordo della manifestazione (e c’è chi le colleziona un’edizione dopo l’altra) e lo zainetto. Iscriversi costa 10 euro per gli adulti e 5 per chi ha meno di 12 anni. Il ricavato finanzierà i progetti di ricerca sul cancro sostenuti dal Fondo Edo Tempia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente