Seguici su

Attualità

Emergenza amianto al liceo: “Pronti a mettere a disposizione la ludoteca”

Il Comune di Biella pronto a collaborare con la Provincia, mettendo a disposizione la ludoteca

Pubblicato

il

BIELLA – “A fronte del quadro emergenziale emerso sui locali del Liceo Classico G. & Q. Sella, come amministrazione del comune capoluogo siamo al fianco e pronti a collaborare con la Provincia di Biella per limitare il più possibile l’imprevisto”. Lo dicono il sindaco di Biella Claudio Corradino e l’assessore all’Istruzione Gabriella Bessone, che stanno seguendo da vicino l’evoluzione dell’istituto Sella a seguito della comunicazione giunta dalla Provincia di Biella sulla necessità di chiudere l’intero edificio per rimuovere le fibre di amianto scoperte nei pavimenti.

Corradino e Bessone: “Pieno sostegno alla Provincia”

“Alla Provincia va il sostegno e tutto l’aiuto possibile per consentire a docenti, personale Ata e studenti del liceo di poter iniziare l’anno scolastico – aggiungono il sindaco Corradino e l’assessore Bessone -. Per questo motivo siamo pronti a mettere a completa disposizione l’intero stabile della Ludoteca, dove durante gli scorsi giorni è già stato svolto un sopralluogo tecnico mentre si era in attesa della comunicazione da Asl e Arpa”.

Nella ludoteca possibile ricavare 15 aule

Per rendere immediatamente fruibile la Ludoteca, fresca di restyling, si rendono necessari alcuni interventi: in particolare la posa di alcuni sanitari nei servizi igienici, le tinteggiature e i lavori di adeguamento per il Piano sicurezza: “Secondo le prime ipotesi si potranno allestire all’interno della Ludoteca circa 15 aule, per quanto riguarda le attività siamo disponibili a riproporre la ludoteca itinerante tanto apprezzata da docenti e famiglie negli scorsi due anni e consentire così alla Provincia di avere l’intero stabile a disposizione” concludono il sindaco e l’assessore.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com