La Provincia di Biella > Attualità > Elisoccorso 118 nel Biellese sono diventate 7 le aree per l’atterraggio notturno
AttualitàBiella Circondario -

Elisoccorso 118 nel Biellese sono diventate 7 le aree per l’atterraggio notturno

Complessivamente in Piemonte sono 140

Elisoccorso 118 nel Biellese sono diventate 7 le aree per l’atterraggio notturno

Hanno raggiunto quota 140 le aree autorizzate in Piemonte per l’atterraggio notturno dell’elisoccorso del 118. Le ultime ad essere inaugurate sono state Villareggia, Santena, Barbania, Favria, Borgone di Susa, Lanzo, Mezzenile, Castagnole Piemonte, Villafranca Piemonte, San Maurizio Canavese, Gassino in provincia di Torino, Cocconato, Montechiaro e Monale in provincia di Asti, Valmala di Busca, Roata di Centallo e Canale d’Alba in provincia di Cuneo, Carrosio e Parodi Ligure in provincia di Alessandria, Caltignaga in provincia di Novara,  e per quanto riguarda la nostra provincia l’area di Valle Mosso. La suddivisione su base provinciale è così diventata: Torino 45, Cuneo 37, Alessandria 14, Asti 13, Vercelli 10, VCO 8, Biella 7, Novara 6.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente