La Provincia di Biella > Attualità > Domenica con tantissime cose da fare
Attualità Biella -

Domenica con tantissime cose da fare

Tutti gli eventi in programma oggi nel Biellese.

Domenica con tantissime cose da fare: tutti gli appuntamenti in calendario.

Domenica con tantissime cose da fare

Di seguito il programma completo.

Mostra: Neve. Sport invernali a Oropa. 1920-1960

fino al 25 marzo 2018 – Mostre
Biella, Museo del Territorio Biellese

Il progetto espositivo è nato con l’obiettivo di valorizzare il Fondo grafico Piero Bora, artista e grafico biellese, attivo negli anni Trenta e morto giovane sul fronte greco-albanese nel 1941. Per l’occasione verranno esposti alcuni bozzetti realizzati negli anni Trenta, legati al diffondersi nel Biellese degli sport invernali, che bene si inseriranno in un percorso costruito attraverso fotografie, documenti, filmati e oggetti d’epoca che testimoniano il diffondersi degli sport invernali nell’area alpina di Oropa, a partire dagli anni Venti ed entro la fine degli anni Sessanta.

L’esposizione non restituirà soltanto uno spaccato dell’epoca ma i materiali esposti riporteranno anche al contesto storico-artistico e culturale dell’epoca: le fotografie selezionate sono realizzate da professionisti che hanno operato sul territorio, da Vittorio Sella a Franco Bogge, da Antonio Tosso a Cesare Valerio, da Pietro Minoli a Lino Cremon, così come non mancano opere di artisti biellesi come Giuseppe Bozzalla, Piero Bora e Giancarlo Cori. La visita potrà inoltre proseguire ammirando la “neve dipinta” nelle opere di Emilio Longoni, Lorenzo Delleani, Giuseppe Bozzalla, Silvio Allason, e Cesare Maggi, esposte nelle collezioni permanenti del Museo.
L’ingente quantità dei materiali reperiti e la ricchezza di vicende e personaggi che hanno animato per un cinquantennio la conca di Oropa, inevitabilmente, non sono potuti confluire massivamente in mostra. E’ per questo motivo che per tutto il periodo della mostra, i fine settimana saranno animati da incontri ed eventi che porteranno ad approfondire tematiche ed aspetti connessi all’esposizione.
Orari: da mercoledì a venerdì dalle ore 10 alle 12.30 e dalle ore 15 alle 18.30 – sabato e domenica dalle ore 15 alle 18.30 – 8, 26 dicembre e 6 gennaio dalle ore 15 alle 18.30 – 25 dicembre e 1 gennaio chiuso.
Biglietti: intero euro 6 (comprensivo dell’ingresso alla collezioni permanenti del Museo) – ridotto euro 3. Su prenotazione visite guidate per gruppi e scolaresche.
Inaugurazione sabato 2 dicembre alle ore 18.

INFO
Museo del Territorio Biellese
Telefono 015 2529345
www.museo.comune.biella.it
museo@comune.biella.it

Mostra: La Vespa nella storia e nell’arte

fino al 30 giugno 2018 – Mostre
Biella, Macist Museum, via Costa di Riva 9

Una grande mostra dedicata alla Vespa, mito italiano nato a Biella nel 1945 e conosciuto in tutto il mondo come simbolo di libertà e icona del design. In esposizione esclusive opere d’arte realizzate da 36 fra i maggiori artisti italiani contemporanei e un’importante selezione di modelli storici della Piaggio. Un evento pensato e fortemente voluto dal fondatore del MACIST: il maestro Omar Ronda.
Inaugurazione sabato 13 gennaio alle ore 18.
Orari mostra: sabato e domenica dalle ore 15 alle 19.30.
Ingresso libero e gratuito.

INFO
Macist Museum
Telefono 338 8772385
www.macist.it
info@macist.it

Mostra: Il mito del calcio

fino al 08 aprile 2018 – Mostre
Biella Piazzo, Palazzo Ferrero e Palazzo Gromo Losa

Mostra: Il mito del calcio. Dal glorioso passato un esempio per il futuro.
La leggendaria storia di Vittorio Pozzo, il commissario tecnico Azzurro più vincente di sempre.
La collezione di maglie originali dei grandi campioni dell’inviato speciale di Sky Sport, Alessandro Alciato.
Fotografie inedite del passato e del presente.
Grandi ospiti italiani e stranieri.
Percorsi didattici nelle scuole ed eventi sul territorio.
I valori positivi del Fair Play, lo stile di vita sano e un comportamento leale fuori e dentro il campo, sono il contributo di #calciodeicampioni per riscoprire la vera passione per il pallone.
Orari: venerdì dalle ore 15 alle 19 – sabato, domenica e festivi dalle ore 10 alle 13 e dalle ore 15 alle 19 – aperture straordinarie 1 e 2 aprile dalle ore 10 alle 13 e dalle ore 15 alle 19.
Biglietti: la biglietteria è a Palazzo Ferrero. Biglietto unico d’ingresso per le due sedi espositive: intero 5 euro – ridotto 4 euro (ragazzi 17-22 anni, tesserati squadre di calcio piemontesi, soci UPBeduca, soci FAI, Touring Club, soci COOP, dipendenti aziende sponsor, dipendenti della Città di Biella con badge, iscritti al CRAL Asl Biella) – gratuito: diversamente abili+accompagnatore, giornalisti con tesserino, ragazzi fino ai 16 anni, tesserati Assocalciatori, abbonamento Musei Torino Piemonte.
Visita guidata alle sedi espositive, costo 4 euro (biglietto d’ingresso + visita guidata min. 8 – max. 20 persone) su prenotazione. Didattica e visita guidata per le scuole su prenotazione.

INFO
Telefono 388 5647455
www.facebook.com/#calciodeicampioni
calciodeicampioni@palazzoferrero.it

Mostra per il Giorno della Memoria 2018: Il prezzo della libertà

fino al 28 aprile 2018 – Mostre
Sala Biellese, Casa della Resistenza, via Ottavio Rivetti 5

Angelo Cova. Un professore antifascista.
In occasione del Giorno della Memoria, la Casa della Resistenza di Sala Biellese – in collaborazione con il Comune di Sala Biellese – presenta la mostra “Il prezzo della libertà – Angelo Cova, un professore antifascista”.
La mostra narra la storia di Angelo Cova (1892-1945), professore di lettere a Biella, arrestato dalle SS insieme ad altri antifascisti il 7 dicembre 1943 per attività sovversiva e fiancheggiamento del movimento partigiano.
Orari mostra: domenica 28 gennaio dalle ore 9.30 alle 17.30 – dal 3 febbraio al 28 aprile dalle ore 14.30 alle 17.30 e su appuntamento.

INFO
Casa della Resistenza
Telefono 015 2551118 o 340 9687191
museoresistenzasala@gmail.com

Corso: Conversazioni intorno all’ebraismo

fino al 08 luglio 2018 – Arte e Cultura – Orario: dalle 17.30 alle 19.30
Crevacuore, Locanda dei Mercanti, piazza Vittorio Emanuele III 3

Il programma comprende 6 lezioni di 2 ore ciascuno, dalle ore 17.30 alle 19.30 (ore 20 cena):
4 febbraio Introduzione all’ebraismo
11 marzo Shabbat e le feste ebraiche: un assaggio di eternità
8 aprile Il ciclo della vita: precetti, riti e tradizioni
13 maggio Gli ebrei in Europa dal Medioevo all’età moderna
3 giugno L’isola della rugiada divina. L’anomalia italiana: gli ebrei in Italia dal Medioevo all’età dei ghetti
8 luglio Antigiudaismo e antisemitismo: origini e trasformazioni di un odio antico.
Costo ciclo totale: 70 euro.
E’ obbligatoria l’iscrizione.

INFO
Locanda dei Mercanti
Telefono 015 0998211
locandamercanti@gmail.com

Mostra: Muoversi con leggerezza

fino al 08 aprile 2018 – Mostre
Biella Piazzo, Palazzo Ferrero, corso del Piazzo 29

L’auto e la mobilità: ieri, oggi e domani.
Un percorso di divulgazione scientifica e tecnologica interattiva.
La mostra “Muoversi con leggerezza”, percorso di divulgazione scientifica e tecnologica interattiva ideato da Experimenta della Regione Piemonte con la collaborazione del Mauto – Museo Nazionale dell’Automobile di Torino, dopo il successo di pubblico ottenuto presso il Mauto con oltre 60.000 visitatori, diventa itinerante…e giunge a Biella, dove sarà esposta e gestita da UPBeduca–Università Popolare Biellese.
Inaugurazione: giovedì 8 febbraio alle ore 18.30
Orari: venerdì dalle ore 15 alle 19 – sabato, domenica e festivi dalle ore 10 alle 13 e dalle ore 15 alle 19  – Pasqua e Pasquetta aperto.
Tariffe: biglietto intero : 5 euro – biglietto ridotto: 4 euro – scuole: visite guidate e laboratori 3 euro a persona – gratuito: per i minori di 14 anni e i possessori della Torino + Piemonte Card e dell’Abbonamento Musei Torino Piemonte.

INFO
UpbEduca
Telefono 015 8497380 o 338 5647455
info@palazzoferrero.it

Mostra: Così come siamo

fino al 15 aprile 2018 – Mostre
Biella, Spazio Cultura Fondazione CRBiella, via Garibaldi 14

“È l’ora di togliere la maschera”. Questo lo slogan che ha fatto vincere il primo Bona Hack, un hackathon (termine inglese che si riferisce a eventi durante i quali i partecipanti lavorano a squadre a partire da un progetto comune) tra gruppi di studenti dell’IIS “Eugenio Bona” di Biella che aveva come premio la realizzazione di una mostra allo Spazio Cultura, alle ragazze del gruppo degli Smascherati, portandole poi a unirsi ad altri compagni appassionati d’arte e fotografia nella realizzazione del progetto.
Il gruppo si è formato nell’ambito della collaborazione in alternanza scuola-lavoro tra l’IIS “Eugenio Bona” di Biella e Palazzo Gromo Losa Srl, società strumentale della Fondazione Cassa di Risparmio di Biella.
Il percorso espositivo ha al centro le opere di Daniele Basso (scultore) e Damiano Andreotti (fotografo), due giovani artisti biellesi di fama internazionale che con la loro sensibilità e le loro opere hanno dimostrato grande attenzione al tema del “mascheramento”.
Inaugurazione giovedì 15 marzo alle ore 18.
Orari: dal lunedì al venerdì dalle ore 10.30 alle 12.30 e dalle ore 16 alle 17 – sabato e domenica dalle ore 16 alle 19 – chiuso Pasqua e Pasquetta.
Ingresso libero.

INFO
Spazio Cultura Fondazione CRBiella
Telefono 015 0991868
www.fondazionecrbiella.it
spazio.cultura@fondazionecrbiella.it

Mostra: Arte ed eresia tra pittura e scultura

fino al 01 aprile 2018 – Mostre
Pray, Fabbrica della Ruota

Nell’ambito del “Festival dell’Eresia”, giovedi’ alle ore 18 sara’ inaugurata la mostra d’arte contemporanea “Arte ed eresia tra pittura e scultura”.
Apertura nei seguenti giorni:
venerdi’ 16/3 (dalle ore 18 alle 19.30)
sabato 17/3 (dalle ore 18 alle 20.30)
domenica 18/3, 25/3 e 1/4 (dalle ore 16 alle18).

INFO
DocBi
Telefono 015 31463 o 015 7388393
www.docbi.it
docbi@docbi.it

Mostra: Dedicatissima

fino al 29 aprile 2018 – Mostre
Biella Piazzo, BI-Box Art Space, c/o Palazzo Ferrero, corso del Piazzo 25

Personale di Luciano Angeleri.
Dedicatissima è la formula gentile e delicata che l’artista Luciano Angeleri per anni ha pronunciato rivolgendosi a tutte le donne a cui dedicava una sua canzone: un termine assoluto e sgrammaticato ma efficace a sottolineare la sua generosa attenzione al mondo femminile.
La donna è la protagonista della sua arte: volti reiterati ma sempre nuovi e con accostamenti di colori forti e inusuali.
Nella mostra di BI-BOx l’artista ci sorprende: conferisce tridimensionalità a quei volti e a quei corpi ricorrendo ad un’arte antica, che era stata il suo modus operandi agli esordi della carriera. Sono straordinari lavori in ceramica, dove le linee dei corpi mutano in forme morbide e sinuose.
La mostra di Luciano Angeleri parte dalla sede di BI-BOx come mostra centrale, ma si diffonde per la città in varie sedi:
Opificiodellarte, via De Agostini 7
Ristorante Edera, via Orfanotrofio 7
Progetto Arredamenti, via Italia 54
Mondovino, via Volpi 5A
Osteria Due Cuori, piazza Cisterna 10.
Inaugurazione venerdì 16 marzo dalle ore 18 alle 21.
Orari:
da venerdì a domenica dalle ore 15 alle 19 oppure su appuntamento.

INFO
BI-Box Art Space
Telefono 349 7252121
www.bi-boxartspace.com
info.bibox@gmail.com

fino al 30 marzo 2018 – Mostre – Orario: dalle 9 alle 18
Biella, sede Mente Locale, via Gramsci 29

Mostra patchwork con tessuti biellesi.
A cura dell’Associazione “Trame” Biellesi.
Orari: da lunedì a venerdì dalle ore 9 alle 18.

INFO
Mente Locale
Telefono 015 401767
mentelocale.aima@gmail.com

fino al 25 marzo 2018 – Arte e Cultura
Candelo, Cinema Verdi, via Marco Pozzo 2

Film: Sala 1: Oltre la notte.
Sala 2: Tre manifesti a Ebbing, Missouri.
Orari: giovedì ore 21.30
venerdì ore 20 e 22.15
sabato ore 18, 20 e 22.15
domenica ore 16, 18, 20 e 22.15.

INFO
Cinema Verdi
Telefono 015 2536417
www.cinemaverdi.com
cinemaverdi@mclink.it

dal 24 marzo 2018 al 25 marzo 2018 – Outdoor e Sport
Bielmonte e Cavaglià, Golf Club

Si inizierà sabato a Bielmonte quando si disputerà uno slalom gigante seguito dal pranzo in baita e musica. Il giorno successivo l’appuntamento è fissato al Golf Cavaglià per una gara di golf sulla distanza di 18 buche stableford (aperta anche a chi non ha preso parte alla prima giornata) seguita da premiazione e buffet.
L’evento è aperto a tutti. Alla due giorni sono invitati a partecipare gli sciatori e i golfisti di ogni livello, lo slalom gigante sarà infatti tracciato per consentire anche ai sciatori meno esperti di giungere tranquillamente al traguardo, mentre la classifica della competizione golfistica sarà stilata sui risultati netti.
Calcolo punteggio.
Gara di sci. A seconda del piazzamento nello slalom gigante ogni concorrente riceverà un punteggio come segue: al 1° classificato andranno 42 punti, al 2° 41, al 3° 40, al 4° 39, al 5° 38 al 6° 37, al 7° 36, al 8° 35, al 9° 34. Dal 10° in poi verrà attribuito un punteggio minimo 30 punti (stesso punteggio andrà anche a chi non sarà riuscito a portare a termine lo slalom).
Gara di golf. Punteggio stableford.
La classifica finale si otterrà sommando i due punteggi.
Incluso nell’iscrizione (80 euro, ridotta a 60 euro per i soci del Gc Cavaglià e 40 euro per gli Junior): gara di sci, skipass, pranzo in baita, gara di golf, green fee e buffet di premiazione.
Oltre ai premi riservati ai migliori 9 classificati verrà messo in palio ad estrazione un paio di sci.

INFO
Golf Club Cavaglià
Telefono 0161 966771
www.golfclubcavaglia.it
segreteria@golfclubcavaglia.it

dal 24 marzo 2018 al 25 marzo 2018 – Arte e Cultura
Biella, Trivero e Magnano

Siti visitabili a Biella:
Fondazione Edo ed Elvo Tempia, via Malta 3, dalle ore 10 alle 18 (ultimo ingresso 17.30), visite a cura di apprendisti ciceroni Liceo Scientifico e Liceo Classico
Laboratori della Fondazione Tempia: un percorso nella genomica, sabato e domenica ore 10.30, 13, 14.30 e 17 (domenica ultimo ingresso 15.30, visite guidate solo su prenotazione fino a esaurimento posti, a orario definito (la visita ai laboratori è riservata a iscritti FAI e solo per un numero limitato di visitatori), visite a cura di ricercatori della Fondazione Tempia
Villa Eugenio Rivetti: un progetto di Michele Frapolli, via Galileo Galilei 45: ingresso dedicato agli iscritti Fai, possibilità di iscriversi in loco, ore 11, 12.30, 15 e 18 (domenica ultimo ingresso ore 16.30), visite guidate solo su prenotazione fino ad esaurimento posti, a orario definito, visite a cura di apprendisti ciceroni Liceo Scientifico e Liceo Classico
Galleria di arte contemporanea Silvy Bassanese, via Galileo Galieli 45, ore 10, 13, 15 e 18 (ultimo ingresso ore 17.30, visite a cura di ricercatori della Fondazione Tempia
Trivero, Casa Zegnadalle 10 alle 18 (ultimo ingresso 17.30). Visite e laboratori a contributo libero. Visite al Lanificio solo su prenotazione alle ore 10.30, 11.30, 14 e 15, visite a cura di apprendisti ciceroni Liceo Scientifico di Cossato
Trivero, Archivio lanificio Barberis Canonico, sabato dalle 14 alle 18 e domenica dalle 11 alle 18 (ultimo ingresso 17.30), spettacolo teatrale ogni 30 minuti dalle 14 alle 17.30, prenotazione obbligatoria, visite a cura di apprendisti ciceroni Liceo Scientifico di Cossato
Magnano, collezione Enrico a Villa Flecchia, dalle 10 alle 17.

dal 24 marzo 2018 al 25 marzo 2018 – Arte e Cultura
Biella, piazza Duomo

Programma:
sabato dalle ore 6 alle 9.30 realizzazione opera in Piazza Duomo: ci troveremo al mattino alle ore 6 ed inizieremo a ricoprire Piazza Duomo della grande coperta, realizzata attraverso il coinvolgimento di oltre 700 donne – ore 9.30 inizio donazioni per le coperte – ore 10 presentazione alla stampa e consegna della coperta n°1 ai rappresentanti del Comune di Biella – dalle ore 11 alle 14 asta benefica per le coperte piu’ originali.
Il termine dell’evento è previsto per le ore 18
domenica ore 10 inizio donazioni per le coperte – ore 18 termine esposizione.

INFO
Telefono 328 8248937
www.vivavittoria.it/portfolio/biella

dal 24 marzo 2018 al 25 marzo 2018 – Arte e Cultura
Trivero, Ponzone, Cinema Giletti

Film: La forma dell’acqua.
Un film vincitore di quattro Premi Oscar.
Orari: sabato ore 21
domenica ore 16 e 21.

25 marzo 2018 – Outdoor e Sport
Biella

38^ Biella – Piedicavallo (km 19,200).
2^ Balma – Piedicavallo (km 7).
Gara Regionale Competitiva Inserita nel Calendario FIDAL.
A cura di A.S.D. Biella Sport.

INFO
Ufficio Sport
Telefono 015 3507630
www.biellasport.net
ufficiosport@comune.biella.it

25 marzo 2018 – Outdoor e Sport – Orario: dalle 10.30
Bielmonte

Una divertente passeggiata in compagnia di un’educatrice e di un fonico molto speciale: “L’uomo dalle 4 orecchie”.
Ore 10.30 presso il piazzale panoramico.
Ore 14.30 presso l’Albergo Bucaneve.

INFO
Telefono 342 1502321
www.oasizegna.com
info@oasizegna.com

25 marzo 2018 – Arte e Cultura – Orario: dalle 14.30 alle 18
Masserano

Il Polo Museale Masseranese è aperto con visite guidate dalle ore 14.30 alle ore 18.
Vi aspettiamo per scoprire insieme le sale meravigliose del Palazzo dei Principi di Masserano.

25 marzo 2018 – Outdoor e Sport – Orario: dalle 9 alle 18
Biella, Stadio La Marmora Pozzo

Calcio.
A cura di A.S.D. La Biellese.

INFO
Ufficio Sport
Telefono 015 3507630
www.comune.biella.it
juniorbielleselibertas@tin.it

25 marzo 2018 – Arte e Cultura – Orario: 16
Biella Piazzo, Palazzo La Marmora, corso del Piazzo 19

Concerto del Trio Mezzena, Patria, Ballario: Franco Mezzena, violino – Sergio Patria, violoncello – Elena Ballario, pianoforte.
Verranno eseguite due grandi pagine della musica da camera di fine ‘800: il Trio elegiaco nr. 1 in sol minore di Sergei Rachmaninov (1873-1943) e il Trio con pianoforte in la minore op. 50 di Petr Ilic Cajkovskij (1840-1893), dedicato al celebre pianista e compositore Nikolai Rubinstein.

25 marzo 2018 – Arte e Cultura – Orario: 15.30
Biella, ponte della tangenziale

Inaugurazione dell’installazione “site-specific” dell’artista Lorenzo Gnata e performance inaugurale a cura di “Opificio dell’arte” – partecipazione libera.
Cosa spinge una persona al suicidio? Cosa induce una persona ad abbandonare casa propria per raggiungere una desolata distesa di asfalto e cemento, sospesa a decine di metri da terra e solcata da sciami di auto, avvicinarsi alla ringhiera e, senza ripensamenti, lasciarsi cadere.
Questo è quello che cerca di capire Lorenzo Gnata, 20 anni, studente di Belle Arti all’Accademia Albertina di Torino, con un passato ricco di opere sempre attente ai temi sociali.
La sua personale riflessione avverrà mediante un’installazione site-specific sul tristemente noto ponte della tangenziale di Biella, intitolata “Res Humanae”. L’opera è molto semplice. Consiste nel calare e appendere al ponte cinquanta sedie in legno.

INFO

25 marzo 2018 – Arte e Cultura – Orario: dalle 16
Pettinengo, Villa Piazzo

Nuova gestione e rinnovo locali per la Caffetteria di Pacefuturo.  Lo chef Paolo Velutti – ora in forze a Pacefuturo – e tutto lo staff dell’Associazione hanno lavorato molto intensamente per realizzare un sogno pienamente in coerenza con la Carta di Oropa, la “costituzione” di Pacefuturo: una cucina sostenibile, bio, a km 0, multiculturale e inclusiva. Piatti tradizionali italiani di carne e pesce, menù vegeteriano/vegano e reinvenzioni fusion con il contributo creativo degli ospiti Richiedenti Protezione di Villa Piazzo. E tutto calato nella meravigliosa atmosfera del parco secolare della Villa: un’oasi di pace sul “balcone” del Biellese, Pettinengo.
Oggi inaugurazione ufficiale dalle ore 16 con rinfresco di benvenuto; alle ore 18 concerto di apertura di Twelve Strings con Nicola Boschetti e Valeria Caucino e a seguire cena con menù alla carta.

INFO
Telefono 331 6783999
villapiazzo@pacefuturo.it

25 marzo 2018 – Arte e Cultura – Orario: 15.30
Pralungo, Polivalente

Giochi per grandi e piccoli.
Si condivideranno divertimento e uova di cioccolato.
Entrata offerta libera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente