La Provincia di Biella > Attualità > Annalisa Zuccone uccisa da un malore a 39 anni
Attualità Circondario -

Annalisa Zuccone uccisa da un malore a 39 anni

Sconcerto nel Biellese

Annalisa Zuccone uccisa da un malore a 39 anni
La giovane donna viveva in frazione Solesio a Pray e lavorava a Pratrivero. Ordinata l’autopsia.
Sconcerto a Pray e in tutta la zona per l’improvvisa scomparsa di Annalisa Zuccone, 39 anni. La donna è stata stroncata da un malore mentre si trovava in casa. A nulla è servito l’intervento degli operatori del 118. Per accertare con precisione le cause della morte è stata ordinata l’autopsia, per cui non c’è ancora il via libera per il funerale. Annalisa viveva in frazione Solesio con la madre e con un nipote in affidamento che frequenta la scuola media a Pray. Lei lavorava al lanificio Vitale Barberis Canonico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente