Seguici su

Biella

La “Lobby Nera” tocca anche Biella

Lo scandalo della “lobby nera” tocca anche il Biellese. L’eurodeputato Carlo Fidanza, al centro di un servizio giornalistico, è infatti consigliere comunale a Rosazza

Pubblicato

il

lobby nera

BIELLA – Lo scandalo della “lobby nera” tocca anche il Biellese. Il politico al centro di un servizio giornalistico, Carlo Fidanza, eurodeputato, è infatti consigliere comunale a Rosazza, dove è sindaco uscente (si vota domani) Francesca Delmastro, sorella di Andrea, parlamentare di Fratelli d’Italia.

Tutto nasce da un’inchiesta di Fanpage. Fidanza e l’estremista di destra Roberto Jonghi Lavarini, circondati da camerati e candidati, spiegano a un giornalista sotto copertura un modo per dare al partito dei soldi in nero per la campagna elettorale, utilizzando delle “lavatrici”.

Fidanza, che si è autosospeso da ogni ruolo e attività di partito, era venuto a Biella anche nel maggio del 2019 per sostenere la candidatura di Claudio Corradino. Nella foto, Fidanza insieme al parlamentare Delmastro, al sindaco Corradino e all’assessore regionale biellese Elena Chiorino.

Ampio servizio sulla Nuova Provincia di Biella in edicola oggi.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com