La Provincia di Biella > Eventi e cultura > Musicastelle, ultimi due concerti a Pila Gressan con Malika Ayan e Bowland
Eventi e cultura Fuori provincia -

Musicastelle, ultimi due concerti a Pila Gressan con Malika Ayan e Bowland

Sabato Malika Ayan, domenica Bowland

Si avvia a conclusione in Valle d’Aosta l’edizione 2019 della rassegna musicale Musicastelle outdoor. La manifestazione – che ha riscosso uno straordinario successo – si è siluppata in quattro week-end consecutivi di musica italiana, con otto concerti, due per ciascun week end, distribuiti tra quattro splendide località alpine: Brusson, Chamois, Valsavarenche e Pila Gressan.

Sabato c’è Malika Ayan

Gli ultimi due appuntamenti sono in programma a PILA GRESSAN: sabato 13 luglio straordinario evento con Malika Ayan. “Come Foglie”, presentato a Sanremo nel 2009, è il brano che l’ha consacrata nel panorama delle cantautrici italiane più apprezzate in un susseguirsi di sold out, dischi di platino e premi prestigiosi. Quest’anno è in tour con il suo ultimo album “DOMINO”.

Domenica tocca Bowland

Domenica 14 luglio sarà invece la volta di Bowland,  un progetto musicale nato a Firenze da tre amici cresciuti a Teheran guardando alle influenze occidentali. Nel 2018 sconvolgono e rapiscono il pubblico italiano arrivando, con la loro personalità insolita e con i propri colori, fino alla finale di X Factor.

I concerti, sempre gratuiti, si svolgono al pomeriggio alle 15 con la nota formula acustica e outdoor, a stretto contatto con la natura, senza sedie per il pubblico né palco per l’artista. Protagoniste assolute saranno la musica e la natura, che, in Musicastelle outdoor, si fondono in un’esperienza di grande sintesi e armonia.

La scelta delle location privilegia le località lontane dai «luoghi comuni», con accessibilità spesso a piedi o con gli impianti di risalita, per regalare agli spettatori una dop-pia esperienza: l’esperienza del percorso per raggiungere la sede del concerto ed il concerto vero e proprio.

Musicastelle outdoor è una rassegna che ha a cuore il rispetto dell’ambiente e della montagna e che sposa l’eco-sostenibilità; si raccomanda quindi di condividere le auto (car pooling)

info: www.musicastellevda.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente