La Provincia di Biella > Economia > Artigianato, 54 nuove Eccellenze: quattro sono biellesi
Economia Biella -

Artigianato, 54 nuove Eccellenze: quattro sono biellesi

Ecco quali aziende potranno fregiarsi del marchio

eccellenze artigiane

Sono 54 le nuove imprese, 28 del comparto alimentare e 26 del manifatturiero, che possono fregiarsi del marchio “Piemonte Eccellenza Artigiana”. Apposite commissioni di esperti hanno verificato che svolgono lavorazioni eseguite a regola d’arte, nel rispetto dei principi cardine fissati da specifici disciplinari di produzione.

Con l’ingresso di queste nuove imprese il panorama dell’Eccellenza Artigiana piemontese conta 2.566 riconoscimenti di imprese operanti su tutto il territorio.

Il percorso dell’Eccellenza sarà oggetto, nei prossimi mesi, di una rivisitazione ed ammodernamento, che riconosca i mutamenti intervenuti nel mondo dell’azienda artigianale.

Per quanto riguarda il Biellese le nuove eccellenze sono quattro.

  • distillati liquori birra: LA CULMA S.N.C. di ZULATO R. & C. Frazione Mino, 10 Mezzano Mortigliengo
  • pasticceria: MIGLIORATI FABRIZIO S.A.S. Cantone Valle, 22 Castelletto Cervo
  • edilizia: TRIVERO BOLI KRISTIAN Via Q. Sella, 49 – Valdengo
  • abbigliamento: PRINCIPE DI VALDILANA di CLAUDIO PAROLA Via B. Sella, 274 – Pray.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *